Cavolo Verza

1 pezzo

2,90

Origine: Veneto (Italia)

 

La parte commestibile è costituita da una rosetta di foglie che forma una palla dura e compatta.
La coltivazione più diffusa è quella autunno-invernale del Sud Italia ma anche Trentino, Veneto ed Emilia Romagna offrono una discreta produzione nel periodo primaverile – autunnale.

Categoria:

Descrizione

Le proprietà curative del cavolo-verza erano conosciute fin dalle antichità; i Greci addirittura lo consideravano sacro.
Contiene delle molecole solfatate che nei glucosinolati sono legate maggiormente al glucosio.
Un enzima contenuto nella pianta è in grado di decomporre i glucosinolati in glucosio e agluconi, tipo “olio di senape”.

 

Informazioni aggiuntive

Quantità

1 Pezzo